Ondrej Macek
Profilo

Nome Profilo
Ondrej Macek
Email
o.macek.hofmusici@gmail.com

Indirizzo
Centro della Musica Barocca, Klasterni dvur 97, CZ-381 01 Cesky Krumlov, Repubblica Ceca
Data di nascita
12/12/20
Curriculum

Ondřej Macek si è specializzato in special modo nella musica barocca e in particolare nel repertorio operistico italiano del Sei- e del Settecento. Dal 1996 vive e lavora al castello di Cesky Krumlov, dove si occupa di ricerca e interpretazione dell’opera barocca.

Ha studiato contrappunto e composizione con prof. František Kovaříček; in seguito clavicembalo e basso continuo con il clavicembalista israeliano Shalev Ad-El. Ha approfondito la sua conoscenza del basso continuo in vari corsi di perfezionamento, ad esempio in Francia (Printemps des Arts a Nantes, Rencontre Musical al castello di Villarceux vicino a Parigi) e in Germania (Internationale Händel-Akademie a Karlsruhe).

Contemporaneamente ha studiato musicologia all’Università Carolina e all’Università Masaryk a Brno.

Nel 1991 ha fondato il gruppo barocco Cappella Accademica (nel 2005 ribattezzato Hof-Musici), di cui è il direttore artistico. Oggi Hof-Musici è un ensemble, formato da cantanti e strumentisti provenienti da vari Paesi, specializzato nella messa in scena di opere secondo la prassi del periodo barocco. Con tale ensemble si esibisce nella Repubbllica Ceca e all’estero: Primavera di PragaPrimavera delle Arti di Nantes (Francia), Feste Musicali per San Rocco a Venezia, Internationale Händel-Festspiele di Göttingen (Germania), Baroque à Saint-Roch di Liegi (Belgio), Festival Galuppi di Venezia, Le Serate Barocche di Varždin (Croazia), Haydn-Tage presso il castello di Rohrau (Austria), Sonntagskonzerte im Liechtenstein Palais a Vienna, Festival Haydn presso il castello di Eszterhaza (Ungheria), festival Il Suono & Il Sacro di Caserta, Handel Festival Japan di Tokyo, Primavera di Budapest &c. A partire dal 2008 è direttore artistico del Festival dell’Arte Barocca di Cesky Krumlov. Dal 2015 è membro del comitato della Società Mozart della Repubblica Ceca.

Oltre alla ricerca musicologica e all’attività concertistica si dedica anche all’insegnamento. Tra il 1996 e il 1999 ha insegnato musica da camera e prassi del basso continuo all’accademia di musica antica presso l’Università Masaryk a Brno, mentre dal 2008 al 2011 ha tenuto corsi di musica barocca al Conservatorio di musica dell’Ordine Teutonico a Opava (Troppau).

Il suo interesse principale è rivolto alla cantata, alla serenata, all’oratorio e soprattutto al dramma per musica italiano del Sei- e del Settecento. Oltre a concretare la prassi esecutiva vocale e strumentale dell’epoca si adopera – insieme con la regista Zuzana Vrbová – anche alla ricostruzione dello stile di recitazione, e dunque della gestualità, dell’epoca. Questo suo impegno nella messa in scena di opere secondo la prassi del periodo barocco si è tradotto in una regolare collaborazione con il Teatro del Castello di Český Krumlov (Boemia meridionale), che rappresenta un caso pressoché unico di teatro barocco perfettamente conservato nel suo stato originario (1766). A partire dal 2000 vi esegue annualmente, con l’ensemble Hof-Musici, quasi esclusivamente prime esecuzioni in tempi moderni di lavori (di Alessandro Scarlatti, Nicola Porpora, Johann Adolf Hasse, Antonio Caldara, Antonio Boroni, Antonio Gianettini e altri) fino ai nostri giorni sono sconosciuti e preservati in archivi e biblioteche europei. Nel 2007 ha suscitato grande interesse internazionale la sua scoperta di una parte considerevole delle arie dell’Argippo, opera praghese di Vivaldi considerata perduta.

Immagini
Audio
Video
nessun video ancora caricato su questo profilo
Concerti
Nessuna partecipazione a concerti ancora inserita in questo profilo
Nessuna partecipazione ad eventi in archivio
Per poter lasciare un messaggio è necessario iscriversi a MusicaMea